TAVOLA GEOMETRIA

GEOMETRIA = MASSONERIA

IL GIOIELLO DELL’ EX MAESTRO VENERABILE

G = God ( Dio in Inglese )

G = Dieu ( Dio in Francese )

G = Gloria a Dio

G = Grandezza al Maestro

G = Geometria alla Fratellanza

 

M:.V:. e carissimi fratelli tutti di ogni grado e qualità, Vi ringrazio per la calorosa e fraterna accoglienza che mi avete sempre riservato. Questa sera sono qui tra voi per onorare il fraterno invito del vostro Venerabilissimo Maestro e anche per contribuire a una delle vostre meravigliose e costruttive serate, augurandomi che l’argomento scelto possa suscitare in voi interesse affinchè la serata possa essere proficua.

Voi ben sapete quanto è narrato dalla tradizione massonica : la Geometria è la quintessenza delle sette arti e scienze che furono scritte sulle due colonne dell’antico e nuovo Egitto, prima che Dio punisse l’uomo con il diluvio universale.

In seguito le due colonne furono rinvenute una dal dio egiziano Ermete e l’altra dal filosofo Pitagora (532 a.c.).

Pitagora fondò una sua società segreta, basata sullo studio della geometria.

Fece varie scoperte, ma non s’interessò alla loro applicazione pratica, e lasciò questo compito a Euclide, che secondo una diffusa leggenda ne trasse ispirazione per fondare la Libera Muratoria.

Questa leggenda è citata in una antica versione degli “Antichi Doveri”  nota come “Poema Regio” (circa 1390), dove si narra tra l’altro :  a chi era più in alto nella scala ( Euclide ) ordinava che insegnasse a chi era meno dotato : e così ciascuno insegnava a l’altro e si amavano l’un l’altro come fratelli .

E’ dunque per ricordare il Fondatore della nostra Istituzione e i suoi insegnamenti, che il gioiello del passato M:.V:.si compone di una squadra con dentro  un triangolo rettangolo e tre quadrati.

In Italia si dice comunemente che esso raffigura il teorema di Pitagora, mentre in Francia  che rappresenta la 47^ proposizione di Euclide ; ma ovviamente nessuno si sbaglia, i primi rendono omaggio allo scopritore del teorema e i secondi a colui che lo spiegò. Ed è  un peccato osservare come, malgrado le Massonerie latine possano vantare nella loro storia un eminente studioso del pitagorismo massonico come Arturo Reghini,  la 47^ proposizione di Euclide  col suo profondo significato muratorio  non occupi in verità alcun posto di particolare rilievo nel loro simbolismo, mentre è assai valorizzata in alcune Massonerie anglosassoni ( e specialmente in alcune giurisdizioni statunitensi ).

La 47^ proposizione di Euclide, dimostra che, in un triangolo rettangolo,

il quadrato costruito sulla ipotenusa è uguale alla somma dei quadrati costruiti sui i cateti.  Possiamo intendere simbolicamente questi quadrati come forze : lo sviluppo delle potenzialità contenute nell’ ipotenusa e nei cateti.

Il cateto verticale è il legame dell’uomo con l’Assoluto. Il cateto orizzontale è l’uomo nella sua attività individuale : che può essere profana nella vita di tutti i giorni, o sacralizzata nella ritualità della Massoneria.

Ora, tenendo conto che l’ipotenusa congiunge le forze del cateto verticale a quelle del cateto orizzontale, da un punto di vista metafisico possiamo ravvisarvi il simbolo del  G.’.A.’.D.’.U.’. espresso in due modi diversi.

Il vertice tra l’ipotenusa e il cateto verticale lo rappresenta nella sua modalità “non manifestata” ( Brahma ) ; invece l’ipotenusa stessa lo raffigura come agente della manifestazione universale ( Ishwara ). Notevoli spunti di riflessione sono offerti dal fatto che il simbolismo massonico, nella sua concretezza che tanto amiamo, rinuncia a distinguere tra queste differenti modalità (dando per scontato che, nel lavoro dell’uomo per migliorarsi, l’immanenza del G.’.A.’.D.’.U.’. è condizione per così dire necessaria) e pone invece l’accento sui cateti, raffigurandoli con due simboli a noi ben noti : infatti il cateto verticale è il filo a piombo, l’orizzontale la livella.

Voi direte e l’Ipotenusa?  Non ce ne siamo dimenticati. E’ il simbolo della cazzuola che riecheggia tra le colonne il sacro nome di Ishwara : il più umile degli strumenti della nostra umile opera, vela il gesto del Creatore, che incessantemente rigenera e riedifica il mondo. Ricordo un M.’.V.’. , nei primi anni della mia maestranza, che al momento di entrare nel Tempio soleva dirci con un sorriso : “andiamo, Fratelli, a caricarci del peso della Creazione…” scherzava, ovviamente : ma il valore del nostro simbolismo  splendeva ben chiaro nelle sue parole. Mi sono rimaste nella  mente, e mai le potrò dimenticare.

Carissimi fratelli, nella mia prosa balbettante ho appena cercato di darvi un modesto esempio di come si può meditare su questo prezioso gioiello, in grado di aprirci la porta su ineffabili misteri ; ma ripeto, è solo un esempio, e certo ognuno di noi, lavorando rettamente, ne può trarre innumerevoli altri spunti di conoscenza e miglioramento.

Infatti, la Geometria – cito ancora il “Poema Regio”  è  “la scienza che può separare il falso dal vero”; e sia gloria per sempre al Grande Architetto dell’ Universo, che nella sua infinita benevolenza ce ne ha dato la chiave.

T.V.Fr:.Giovanni Domma

11/11/6005 V:.L:.

 

59 risposte a “TAVOLA GEOMETRIA”

  1. Pingback: viagra
  2. Pingback: viagra online
  3. Pingback: viagra generic
  4. Pingback: bitly.com
  5. Pingback: generic viagra
  6. Pingback: viagra price
  7. Pingback: buy viagra online
  8. Pingback: viagra coupon
  9. Pingback: cheap viagra
  10. Pingback: rlowcostmd.com
  11. Pingback: bitly
  12. Pingback: pharmacy
  13. Pingback: cialis
  14. Pingback: viagra 100mg
  15. Pingback: Cherkassy 2020
  16. Pingback: moskva-psiholog
  17. Pingback: batmanapollo.ru
  18. Pingback: 323
  19. Pingback: 525
  20. Pingback: dom2-ru
  21. Pingback: Tenet Online
  22. Pingback: psy psy psy psy
  23. Pingback: krsmi.ru
  24. Pingback: like-v.ru
  25. Pingback: CFOSPUK
  26. Pingback: MAMprEj
  27. Pingback: fgu0ygW
  28. Pingback: akmeologiya
  29. Pingback: dizain cheloveka
  30. Pingback: human-design-hd
  31. Pingback: batmanapollo
  32. Pingback: tsoy
  33. Pingback: 44548
  34. Pingback: 44549
  35. Pingback: hod-korolevy-2020
  36. Pingback: HD
  37. Pingback: 158444
  38. Pingback: 38QvPmk
  39. Pingback: matrica-film
  40. Pingback: dzhonuikfilm4

I commenti sono chiusi.