La Massoneria del Marchio:alcuni cenni sul simbolismo e sui gradi

malho & cinzel prata 2

Le otto lettere che vengono date al Maestro del Marchio sono : H T W S S T K S (o per altri : S T K S H T W S). Significano : Hyram Tyrian, Widow’s Son, Sendeth To King Solomon.

Nella famiglia del Marchio classico, che si riferisce al mito di Salomone, esistevano originariamente due gradi distinti : Mark Man (nella recente traduzione italiana, Operaio del Marchio) e Mark Master (Maestro del Marchio), che può essere considerato una delle più antiche forme di terzo grado massonico. Però la maggiore ricchezza simbolica del Mark Master rispetto al Mark Man determinò la progressiva tendenza ad accorparli, e oggi i due gradi vengono rilasciati successivamente in un’unica cerimonia o tornata.

La Leggenda del Maestro del Marchio narra della realizzazione da parte di un umile Compagno della Chiave di Volta, la cui scoperta consentì di foggiare l’Arco per il quale si accede alla parte più segreta del Tempio. Questa Pietra scolpita in forma insolita era stata dapprima respinta dai Sovraintendenti, e il Compagno punito ; poi, quando se ne conobbe l’uso, l’errore venne riparato con la sua elevazione a Maestro del Marchio.

Nelle Letture Horadim è riportato :  Nel nostro rituale, gli Uomini sono le Pietre che devono essere Marchiate, Pietre viventi (…). Quando un Compagno deve essere ricevuto (…) i Fratelli (…) lo marchiano. Così egli diventa un Operaio del Marchio, e ha un segno indelebile impresso sul corpo.